0%

Prenota telefonicamente +39.0923.62.16.01

Benvenuti a San Vito

Nato come borgo di pescatori, protetto dalle mareggiate grazie ad un dolce golfo, oggi San Vito Lo Capo è una delle più rinomate spiagge siciliane, capace di appassionare per la limpidezza delle acque e per la suggestiva cornice del golfo che la circonda.

Posto su un promontorio, fra la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro e quella di Monte Cofano, il paese di San Vito Lo Capo si sviluppò, in origine, come luogo di ristoro per i pellegrini che arrivavano qui per venerare San Vito Martire. Al culto di San Vito è legata anche la Cappella di Santa Crescenza, posta sulla via per arrivare al paese. Si racconta che fu costruita nel luogo in cui una frana uccise Crescenza, la nutrice del Santo.

Negli ultimi anni, San Vito Lo Capo è cresciuta grazie al turismo estivo, con ristorantini e strutture ricettive, ma, fino a non molto tempo fa, il paese si era dedicato quasi esclusivamente alla pesca. Fino alla metà del 1600, era attiva anche la Tonnara del Secco, una delle tantissime che si trovavano in tutta la Sicilia, per la pesca e la lavorazione del tonno rosso.

sanvito-1
sanvito2

La baia incantata

Una spiaggia riservata vi consentirà di vivere in maniera esclusiva lo splendido mare di San Vito.

spiaggia-sanvito

Lo Zingaro e la sua riserva

Un lembo di costa incontaminata, nel quale è possibile addentrarsi solo attraverso dei sentieri scoscesi. Da un lato la nuda e calda roccia, dall’altro il mare e la sua frescura. E poi cale, faraglioni, torri costiere e, soprattutto, uno tra gli ultimi lembi di vegetazione mediterranea. La Riserva Naturale dello Zingaro è uno degli angoli di Sicilia più bello e suggestivo in assoluto: un vero paradiso per chi ama la natura e le rocce a precipizio sul mare.

Tre i percorsi attraverso i quali è possibile accedere, rigorosamente a piedi, all’interno di questa oasi incontaminata ricca di esemplari unici di flora e fauna. Sia terrestri che marini. ma c’è di più: la storia tra l’uomo e la Riserva dello Zingaro inizia oltre 10.000 anni fa.

La grotta dell’Uzzo è uno dei più importanti siti preistorici dell’intera Sicilia. All’interno di essa sono state rinvenute tracce di presenze umane risalenti a circa 10.000 anni fa.

Prenota ora la tua vacanza

Alla scoperta di un territorio meraviglioso.

Tra la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro e quella di Monte Cofano, a pochi chilometri da Trapani e dai bellissimi borghi limitrofi, ti troverai in un luogo di cui è impossibile non innamorarsi.

couscous

Cous Cous Fest

Il Cous Cous Fest, evento che ricorre ogni anno a San Vito, è una vera e propria celebrazione del cous cous, piatto simbolo di pace e integrazione. Questa festa di sapori, oltre a proporre gare tra chef di dieci differenti[…]

Maggiori informazioni
grottauzzo

La grotta dell’Uzzo

La grotta dell’Uzzo è un importante sito preistorico, fra i più conosciuti della Sicilia. Le tracce che si trovano al suo interno danno prova di presenze umane che risalgono ad almeno 10.000 anni fa, a cui si aggiungono ritrovamenti di[…]

Maggiori informazioni
mare-tonnara

Spiaggia dei Faraglioni

C’è una località che tutti dovrebbero visitare se si trovano nella zona del trapanese, ed è proprio Scopello. La Spiaggia dei Faraglioni è talmente bella che appare anche in una scena del noto film Ocean 12, tanto da essere stata[…]

Maggiori informazioni

Contatta la struttura

San Vito Lo Capo
Villaggio Cala Mancina

Residenza Turistica Alberghiera
Via Eboli, 29
91010 San Vito Lo Capo (TP)

+39.0923.62.16.01info...calamancina...it

P.IVA: 01592380818

 

COME RAGGIUNGERCI

Guarda la mappa

 

SEGUICI SUI SOCIAL